Zucchine sott'olio senza cottura

Tramite: O2O 10/07/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le zucchine sott'olio senza cottura sono una preparazione stuzzicante e saporita. Questa conserva è ideale per condire primi e secondi. Inoltre può essere servita come antipasto o come piatto unico. La ricetta delle zucchine non è difficile, ma per prepararla occorre lavorare con cura e attenzione. Per cominciare gli alimenti devono essere freschi e non devono presentare macchie. Pertanto scegliete zucchine tenere e giovanissime. Oltretutto è fondamentale preferire un olio di ottima qualità, poiché contribuirà a dare sapore alle verdure. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come preparare le zucchine sott'olio senza cottura.

27

Occorrente

  • 1 kg di zucchine bianche
  • 750 gr di aceto
  • 250 ml di olio extravergine d'oliva
  • 1 rametto origano
  • Peperoncini
  • 2 cucchiai di sale
  • 4 spicchi di aglio
  • 10 filetti di acciughe diliscati.
  • 10 capperi
37

Preparate le zucchine

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare le zucchine. Lavatele accuratamente e sbucciatele. Eliminate le due estremità, passatele sotto l'acqua e asciugatele. Poggiatele sopra un tagliere e tagliatele per il lungo. Mettetele in una ciotola capiente con l'aceto e il sale. Mescolatele e poggiate sopra la terrina un peso per schiacciare tutte le zucchine. Lasciatele riposare per circa due ore. Nel frattempo sterilizzate i vasetti e i coperchi. Passateli in forno già caldo a cento gradi per circa mezz'ora. Dopo spegnete il forno e fateli raffreddare. Passate sopra un canovaccio pulito, capovolgeteli e copriteli con un telo.

47

Strizzate le zucchine

A questo punto, dovete strizzare le zucchine. Versate le verdure in uno scolapasta e schiacciatele con le mani. Togliete tutto l'aceto e l'acqua di vegetazione. Mettete le zucchine in un'altra ciotolae copritele con la pellicola. Sistematele in frigo e lasciate riposare per almeno tre ore. Passato il tempo sgocciolatele ancora e fatele asciugare bene.

Continua la lettura
57

Condite le zucchine

Per concludere dovete condire le zucchine. Quando risultano ben sgocciolate, mettetele distese nei vasi, inframmezzando le acciughe. Aggiungete i capperi, l'olio,i peperoncini e i pezzetti di aglio. Se preferite, potete sostituire qualche ingrediente, scegliendo del basilico, cipolle a fette e aromi vari. Procedete cosi, fino a terminare tutte le zucchine. Dopodiché, copritele con il resto dell'olio, facendo attenzione che le verdure risultino coperte completamente dal liquido. Chiudete i vasi ermeticamente e procedete con la seconda sterilizzazione. Lasciateli nell'acqua, finché si raffreddano. Dopo asciugateli, etichettateli e conservate le zucchine sott'olio senza cottura in un luogo fresco, areato e al buio. Questa preparazione si conserva fino a dieci mesi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I vasi da adoperare per conservare le zucchine devono essere rigorosamente in vetro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come conservare le zucchine grigliate sott'olio

Il metodo della conservazione degli alimenti sott'olio è molto utilizzato perché consente di mantenere questi ultimi a lungo, senza alterare le loro proprietà e mantenendo vivo il loro sapore. È possibile conservare sott'olio diverse varietà di alimenti,...
Antipasti

Come conservare le zucchine sott'olio

La zucchina è una verdura prettamente estiva, molto ricca d'acqua, leggera, dal sapore delicato ma gradevole. Ci offre, seppur in quantità modeste, vitamine e sali minerali e aiuta ad idratare il corpo soprattutto durante la calda stagione. Possiede...
Antipasti

Come conservare i cibi sott'olio

I prodotti sott'olio sono alimenti freschi che attraverso un particolare processo vengono accuratamente conservati per poi utilizzarli in quei periodi in cui non è facile trovarli. Le conserve più comuni sono quelle di verdure e di pesce. Per conservare...
Antipasti

Come conservare il sedano sott'olio

Generalmente la raccolta del sedano avviene in estate e in autunno; è una pianta biennale che viene coltivata a ciclo annuale. Cresce spontanea nei luoghi erbosi e palustri e, ha foglie dal tipico odore e sapore aromatico, dovuto alla sedanina. In inverno...
Antipasti

Come si preparano le olive secche sott'olio

Le olive sono un alimento ricco di proprietà nutrizionali e trovano un largo impiego in cucina. Anche se la maggior parte di noi è abituato a consumare le olive in salamoia, esistono altri modi di conservazione che ne esaltano il sapore rendendole particolarmente...
Antipasti

Come conservare i peperoncini verdi sott'olio

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come conservare nel migliore dei modi i peperoncini verdi sott'olio. Questa procedura viene portata avanti da anni da numerose famiglie italiane, in quanto i peperoncini verdi sono...
Antipasti

Come preparare i peperoni ripieni sott'olio

Dal sud a tutta l'Italia una semplice ricetta si è diffusa negli ultimi anni per la sua facilissima preparazione e la golosità del sapore al palato: i peperoni ripieni sott'olio.Questo modo sfizioso di conservare il peperone, preparabile con diversi...
Antipasti

Come fare le cipolle sott'olio

Le cipolle sott'olio rappresentano una ricetta davvero semplice, gustosa e veloce da realizzare. Il loro gusto stuzzicante ed appetitoso le rende ottime come aperitivo, antipasto oppure contorno. Inoltre, possono anche essere abbinate ad altri piatti,...