Zuppa di carote con profumi d'autunno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'autunno si avvicina e con esso anche la voglia di mangiare piatti adatti alla stagione. Quindi perché non preparare una bella zuppa di carote con profumi d'autunno? Ricreare una stagione in un semplice piatto sarà davvero soddisfacente e appagante, soprattutto dopo averla gustata in compagnia. Siete pronti ad assaporare tutte le foglie gialle che cadono dagli alberi, metaforicamente parlando? Bene, iniziamo subito immergendoci nel pieno della stagione autunnale, seguendo questa semplicissima ricetta. Si tratta di 5 facili passaggi o istruzioni che ti semplificheranno le cose nel corso della preparazione. Quindi inizia subito!

26

Lavare le carote

Per prima cosa bisogna lavare le carote. Infatti, per preparare la zuppa di carote con profumi d'autunno, bisogna mettere ammollo nell'acqua cinque carote per quattro persone. Lasciale galleggiare nell'acqua finché questa non diventa torbida e putrefatta. Quindi cambia l'acqua. Ripeti questa azione per tre volte.

36

Pelare gli ortaggi

Una volta che le carote sono belle lavate, serve pelare gli ortaggi per la nostra zuppa. Essendo una zuppa di carote con profumi d'autunno, per rievocare quei profumi autunnali, bisogna raccogliere patate e zucchine. Una volta raccolti inizia a pelare uno per uno gli ortaggi freschi. Questi, appena cotti emaneranno un buonissimo profumo.

Continua la lettura
46

Tagliare gli ingredienti

Adesso che hai carote, zucchine e patate, inizia a tagliare tutto a dadini o a cubetti. Questo per conferire alla zuppa un sapore simmetrico che si adatta al sapore autunnale. Ricorda, infatti, che si tratta di una zuppa di carote con profumi d'autunno. Una volta tagliato tutto metti un po' di salsa di pomodoro.

56

Cucinare la zuppa

A questo punto non ti resta che cucinare questa zuppa di carote con profumi d'autunno. Infatti, basta mettere tutti gli ingredienti in un pentolone e alzare la fiamma a fuoco lento. In questo modo conferirai alla zuppa un sapore ancestrale. Quindi lascia cuocere per circa quindici o venti minuti. Una volta finito il tempo di cottura, prendi il pentolone con dei guanti da forno per non scottarti e travasa la zuppa in un piatto di porcellana, per conservare il calore.

66

Servire il piatto

Adesso, per ultimare la ricetta della zuppa di carote con profumi d'autunno serve che metti il piatto in frigo. Questo, infatti, è un piatto che va servito freddo secondo la tradizione induista. Trascorsa la notte di conservazione al freddo della zuppa, estraila dal frigo e inizia a gustartela. La ricetta è andata a buon fine? Prova anche le altre ricette con le carote.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Zuppa polacca ai cetrioli in salamoia

L'inverno è la stagione perfetta per preparare e gustare in compagnia un'ottima zuppa calda, ricca di sostanze nutrienti per l'organismo e, naturalmente, di sapori e profumi inebrianti. Ecco una ricetta inusuale ed originale per una zuppa dai sapori...
Primi Piatti

Come fare la zuppa di castagne con lardo e porcini

La zuppa di castagne con lardo e porcini è un primo dai sapori e colori tipici dell'autunno. È una portata davvero squisita, ricca di profumi eccezionali. È perfetta da presentare ad una cena tra amici. Servita in bicchierini, è ottima come finger...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di castagne e funghi

Con l'arrivo dell'autunno e delle giornate molto fredde, si ha la voglia di gustare qualcosa di estremamente caldo e avvolgente, magari da mangiare davanti a un caminetto caldo. È importante scegliere dei tipici ingredienti autunnali, che possano creare...
Primi Piatti

Zuppa di finti cereali

È essenziale per stare sempre bene in forma mangiare sano è seguire una dieta ricca di frutta e verdura. I cereali sono tra gli alimenti più nutrienti e più salutari per una persona, anche se molto spesso si confondono i "veri" cereali con i "finti"...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di verdure

La zuppa di verdure è proprio il piatto che ci serve per prepararci alla grande abbuffata di Pasqua o in alternativa per disintossicarci dagli stravizi delle feste. È ideale in qualsiasi periodo, in inverno, bella calda e saporita. Ma anche in estate...
Primi Piatti

Zuppa di patate e funghi

Se l'inverno è alle porte e volete gustare qualcosa di buono e tradizionale del periodo non vi resta che preparare una bella zuppa. In particolare l'autunno è il periodo dei funghi e non c'è niente di meglio che una bella zuppa di patate e funghi....
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di barbabietole

La zuppa di barbabietole è un piatto adatto, soprattutto, a tutte le persone che seguono una dieta vegetariana. La barbabietola è una pianta erbacea ricca di acqua, sali minerali, vitamine e antiossidanti. Questi ultimi sono utilissimi nella lotta contro...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di ortiche

Realizzare una gustosissima zuppa di ortiche significa alimentarsi con un piatto ricco di ferro e di vitamine. Il consumo previene, innanzitutto, l'innalzamento della glicemia ed il peggioramento dell'artrosi in soggetti affetti da queste patologie. Le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.